Home » Posts tagged with » Call Center

\

CALL CENTER – INCONTRO MISE 18 APRILE 2016

TAVOLO CALL CENTER – MISE – Si è tenuto questa mattina presso il Mise il tavolo di settore dei call center tra i rappresentanti del Ministero, il Viceministro On. Teresa Bellanova, i rappresentanti di Asstel e di Assocontact e le OO.SS. nazionali e territoriali Slc-Cgil, Fistel- Cisl, Uilcom- Uil. Oggetto dell’incontro il tavolo di monitoraggio […]

\

CALL CENTER – COMUNICATO UNITARIO

Call Center Il Governo convoca le parti il 9 marzo 2016 La pressione sindacale, la proclamazione dello sciopero di settore, l’apertura delle prime procedure di licenziamento, la decisione di Poste ed Enel di proseguire nei cambi di appalto senza applicare le clausole sociali hanno convinto il Governo a convocare il tavolo di crisi del settore […]

\

CALL CENTER – COMUNICATO STAMPA 23 FEBBRAIO 2016

Call Center: Cestaro (Slc Cgil), Vitale (Fistel Cisl), Ugliarolo (Uilcom Uil),  il mancato rispetto delle leggi italiane provocherà oltre 8000 licenziamenti nei prossimi mesi Sciopero e manifestazione nazionale a Roma l’ 11 marzo.   La decisione di Poste Italiane ed Enel, aziende controllate dallo stato Italiano, di assegnare le attività di call center senza rispettare […]

\

CALL CENTER – 11 MARZO SCIOPERO ROMA

Roma, 23 febbraio 2016 CALL CENTER 11 MARZO 2016 SCIOPERO DELL’INTERA GIORNATA DI LAVORO E MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA PER FARE APPLICARE LE LEGGI CHE IL PARLAMENTO HA VOTATO Nonostante la richiesta di aprire un tavolo urgente di crisi del settore inviata il 14 gennaio u.s. alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Al Ministero del […]

\

CALL CENTER CRISI SETTORE – RICHIESTA INCONTRO URGENTE 14/01/2016

CALL CENTER CRISI SETTORE RICHIESTA INCONTRO URGENTE DOC118 Per visualizzare il testo integrale clicca su questo LINK:

\

CALL CENTER – COMUNICATO STAMPA 14 GENNAIO 2016

COMUNICATO STAMPA CALL CENTER: SETTORE IN CRISI SEMPRE Più PROFONDA La concorrenza distorta nel settore dei call center sta causando una crisi sempre più profonda. Questo è visibile in particolare nel sistema dei cambi di appalto, che rovescia sui lavoratori e sulla spesa pubblica i cambi di commessa, con gravi crisi sociali e una spesa […]

\

CALL CENTER – PRESIDIO MONTECITORIO 12-13/10/2015

DIFENDIAMO L’EMENDAMENTO SUI CAMBI DI APPALTO NEI CALL CENTER!! 12 E 13 OTTOBRE DALLE 10 ALLE 14 PRESIDIO DAVANTI A MONTECITORIO. FISTel – UILCOM – UGL FISTel – UILCOM – UGL difendiamo l’emendamento “7bis” votato dalla Commissione Ambiente Lavori Pubblici della Camera che consentirebbe, se votato dall’aula del Parlamento, di mettere una pietra miliare ai […]

\

CALL CENTER – EMENDAMENTO CLAUSOLE SOCIALI

Finalmente la Politica risponde ai lavoratori dei Call Center La FISTel ha esercitato tutte le pressioni per arrivare ad una norma di civiltà nei cambi di appalto!! Di seguito l’emendamento approvato in commissione Lavori Pubblici, L’Audizione della FISTel in Commissione Lavoro della Camera dei Deputati del 11 dicembre 2014, e le dichiarazioni di Vito Antonio […]

\

CALL CENTER – RICHIESTA INCONTRO 16/06/2015

Roma, 16 giugno 2015 Presidente del Consiglio dei Ministri On. Matteo RENZI   Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri On. Claudio DE VINCENTI   Ministro del Lavoro On. Giuliano POLETTI   Ministro dello Sviluppo Economico On. Federica GUIDI   Oggetto: Settore Call Center – Richiesta incontro urgente   Come già segnalatoVi nel corso degli […]

\

CALL CENTER : DICHIARAZIONE VITALE 2 APRILE 2015

Call Center, Vitale Cisl: proposte inefficaci dalla commissione conoscitiva della Camera. L’analisi conoscitiva sui Call Center rischia di essere ancora una volta un occasione mancata per cercare soluzioni alla grave crisi dei Call center nel nostro Paese, lo dichiara Vito Vitale Segretario generale della Fistel Cisl. La crisi dei Call Center è determinata dalla mancanza […]

Page 1 of 212